giovedì 19 luglio 2012

Thanks (I think)

Hanno chiesto ad Andre se fosse profondamente innamorato di me...ecco quello che ha scritto...

"Io non sono il tipo da cotte, almeno non adesso. Sicuramente con S. abbiamo una bella intesa, provo un profondo affetto e gli voglio davvero un gran bene. Mi sento attratto da lui e contemporaneamente sono molto contento di trascorrere il tempo con lui. Mi riempie il cuore poterlo rendere felice, passo volentieri il tempo a preparare piccole sorprese per lui o semplicemente ad aspettare una sua telefonata. Non so di cosa possano essere sintomi questi atteggiamenti ma farei fatica a definirmi profondamente innamorato soprattutto perché sono molto restrittivo nel definire l'amore e mi risulta difficile che sia qualcosa che si costruisce in tre mesi. Forse dovreste tornare a farmi questa domanda fra un po' di tempo"


A me sembrerebbe un sì leggermente camuffato da "mah..." o almeno ci spero...

2 commenti:

Mago di Oz ha detto...

Tato non è un sì e neppure un mah, è una terra di mezzo, un work in progress, un forse, un chi vivrà vedrà. Viviti questa storia e prendi ciò che può darti di bello senza costruire castelli in aria.

Olòrin ha detto...

una Terra di Mezzo...mi piace...xD
Non a caso, ho scelto Olòrin come nick...xD