venerdì 24 agosto 2012

CL: Comunione (dell'idiozia) e Liberazione (dal buon senso)



Questa "gente" (se gente si può definirla) mi fa vomitare...
a parte il prete che dice "Gesù era ricchissimo, Giuda era il suo cassiere...lei non ha letto il Vangelo" (ehm...mi sa che quello che non l'ha letto sei te, nenno...). La bionda strarifatta che mette sullo stesso piano gay, lesbiche e drogati (evita di paragonare te stessa e la tua famiglia ai gay e alle lesbiche, per cortesia), la sosia di Arisa che fa "per me l'amore coniugale è tra marito e moglie"...magari con lui che prima mena lei e poi va a trans col Suv e l'adesivo "bimbo a bordo" o la signora che continua a parlare di malattia, l'altra che fa "se ci fossero i matrimoni gay, noi ci estingueremmo!"

Magari, signò....MAGARI!!!

2 commenti:

Andrea ha detto...

Comunque mi fa sorridere particolarmente il prete che dice "Gesù aveva un cassiere" perché in effetti è vero, fra gli apostoli c'era un cassiere tant'è che se si ripensa alla vicenda dei pani e dei pesci c'è un apostolo che, nel momento in cui tutti si chiedono come sfamare la folla, risponde "Duecento denari di pane non sono sufficienti neppure perché ognuno possa riceverne un pezzo" il che lascia intendere che in quel momento avessero in cassa 200 denari il che (fonte internet) equivale a circa 120 euro moderni (meno di 10 euro a persona se dividiamo per 13). La cifra non è però così piccola se si pensa che con 30 denari si poteva comprare uno schiavo. In ogni caso visto che la cifra era la cassa di 13 persone ho comunque difficoltà a dar ragione a questo prete riguardo al fatto che Gesù fosse ricco ma secondo me il lato divertente della cosa sono due fatti: (1) Gli apostoli erano disposti a spendere tutti i 200 denari in loro possesso per dar da mangiare alla gente (2) L'apostolo che teneva la cassa era Filippo e non Giuda (menomale che sto prete s'è letto la Bibbia con attenzione).

Romeo ha detto...

io sono straconvinto che parte di tutta questa aria contraria sia colpa anche nostra. Nel senso che se cominciassimo a sputtanare (si, sputtanare) quanti stanno sui siti internet per trombare la sera alle spalle di mogli/fidanzate/figli/religioni/sette, le cose andrebbero decisamente molto meglio.
Questa "gente" deve ringraziare il loro Dio perché nessuno mai si è azzardato a fare una mossa del genere....